Pallets nuovi EPAL/EUR

Offerta pallets EUR (Europallets)


Tipi di pallets EUR

Produzione di pallets Eur secondo licenza EUR/EPAL



PScheda tecnica di pallets EPAL da prelevare in PDF (fonte: www.epal.org.pl ):




PARAMETRI DEI PALLETS EUR (EUROPALLETS)

EURO- pallets sono prodotti con marchio e come tali sono protetti dalla Legge Diritto di Proprietà Industriale.
Pallet standard EUR viene definito nella Fiche UIC 435.

Pallet nuovo 80×120 UIC-EUR, EPAL-EPAL

  • trattamento fitosanitario,
  • dimensioni: 1200 x 800 x 144 mm,
  • umidità: fino a22%,
  • tipo di legno: conifere,
  • tipo di blocchi:legbo massiccio o truciolato,
  • licenze: EPAL, ISPM-15, IPPC,
  • portata di pallet: 1500 kg,
  • peso: all’incirca. 25kg

Dimensioni di pallets in legno EUR


No. elemento numero
articoli
Dimensioni al 22% di umidità del legno
Lunghezza Larghezza Spessore
1 Tavola superior estrema 2 1200 145 22
2 Tavola superior centrale 1 1200 145 22
3 Tavola superior intermedia 2 1200 100 22
4 Traversa 3 800 145 22
5 Tavola inferiore estrema 2 1200 100 22
6 Tavola inferiore centrale 1 1200 145 22
7 Blocchetto esterno 6 145 100 78
8 Blocchetto centrale 3 145 145 78


Tutte le dimensioni sono in millimetri, secondo l’UIC 435 . I blocchetti in legno massiccio o triturato pressato sono ammessi.

CARATTERISTICHE DI PALLETS EUR

Pallet standard EUR

Sia i classici Europallets (EUR1), sia i pallets di tipo EUR2, EUR3, EUR6 sono soggetti ai medesimi criteri di valutazione, di cui alle Schede di Valutazione Pallets. Le singole tipologie di pallets differiscono tra loro per la tecnica costruttiva e dimensioni, ma tutte quante rispettano le stesse rigorose norme di resistenza e vengono prodotte sulla base della Scheda UIC 435. Il blocchetto di pallets EUR può essere effettuato di legno massiccio o triturato. EURO- pallets sono prodotti con marchio e come tali sono protetti dalla Legge Diritto di Proprietà Industriale. Pallet Standard EUR viene definito nella fiche UIC 435.

EUROpallets hanno le seguenti caratteristiche: :

  • dimensioni esterne e dimensioni dei singoli elementi strettamente definite;

  • Il marchio EUR in ovale sul blocchetto destro;

  • Il marchio di una Ferrovia europea o EPAL in ovale sul blocchetto sinistro;

  • Identificazione alfanumerica sul blocchetto centrale secondo il seguente schema - NNN-R-MM (Codice produttore di pallet-Anno di fabbricazione – Mese di fabbricazione);

  • simboli del trattamento termico ISPM15 (tassativo per pallets prodotti dopo 1.01.2010);

  • graffa sul blocchetto centrale (obbligatorio per i pallets nuovi, come da tabella):

  • Chiodo di controllo della qualità di riparazione pallets;

  • Smussatura uniforme di tutti i quattro angoli del pallet su tutta l’altezza .


L’umidità di nuovi EURO pallets non deve superare 22%.

EURO pallets con il marchio EPAL, fabbricati dal 1.01.2010 devono essere tassativamente sottoposti al trattamento termico fitosanitario ISPM15 , certificati con la sigla IPPC. A partire dal 1.01.2011 diventa obbligatorio l’essicazione in forno.