Pallets EUR EPAL-nuovi

PRODUZIONE PALLETS CON LICENZA EUR/EPAL

slider
Wstęp do oferty palet

Pallets nuovi in legno EUR EPAL

Standard per pallets EUR

Sia i classici Europallets (EUR1) sia i pallets di tipo EUR2, EUR3, EUR6 sono soggetti ai medesimi criteri di valutazione, di cui alle Schede di Valutazione Pallets. Le singole tipologie di pallets differiscono tra loro per la tecnica costruttiva e dimensioni, ma tutte quante rispettano le stesse rigorose norme di resistenza e vengono prodotte sulla base della Fiche UIC 435.


I blocchetti di Euro pallet possono essere effettuati di legno massiccio o triturato. I pallets EUR sono un prodotto di marca e sono protetti dalle disposizioni vigenti in materia di proprietà inustriale. Lo standard degli EUR Pallet è definito nella fiche UIC 435.


Pallet EUR 800x1200 mm





Scarica una scheda di prodotto
Pallet EPAL in PDF sito:

www.epal.org.pl :

Dati e fatti

Materiale: n.11 tavole in legno di alta qualità, n.9 blocchetti in legno truciolare o legno massello, n.78 chiodi, eseguiti nel rispetto del Regolamento Tecnico EPAL

  • Lunghezza 800 mm
  • Larghezza 1,200 mm
  • Altezza 144 mm
  • Peso all’incirca 25 kg
  • Portata 1,500 kg

Carico massimo ammissibile con accatastamento – su una superficie dura e piana di un pallet inferiore non deve superare 5.500 kg

Pallet EUR 1200x100 mm






Scarica una scheda di prodotto
Pallet EPAL in PDF sito:

www.epal.org.pl :


Dati e fatti

Materiale: n.17 tavole in legno di alta qualità, n.9 blocchetti in legno truciolare o legno massello, n.133 chiodi, eseguiti nel rispetto del Regolamento Tecnico EPAL

  • Lunghezza 1,200 mm
  • Larghezza 1,000 mm
  • Altezza 162 mm
  • Peso all’incirca 35 kg
  • Portata 1,250 kg

Carico massimo ammissibile con accatastamento – su una superficie dura e piana di un pallet inferiore non deve superare 4,250 kg



Standard ISPM 15

ll rispetto dello standard previsto dalla normativa ISPM 15 è un requisito più importante che consente l’utilizzo illimitato dei vettori di carico nella circolazione internazionale delle merci. Per questo motivo tutti i pallet EPAL vengono fabbricati in conformità con le direttive IPPC e possono essere utilizzati in tutto il mondo.

Le autorità fitosanitarie nazionali possono fornire informazioni su paesi nei quali è riconosciuto lo standard IPPC (International Plant Protection Convention).


Pallet EUR3 1000x1200 mm






Scarica una scheda di prodotto
Pallet EPAL in PDF sito:
www.epal.org.pl :


Dati e fatti

Materiale: n.13 tavole in legno di alta qualità, n.9 blocchetti in legno truciolare o legno massello, n.84 chiodi, eseguiti nel rispetto del Regolamento Tecnico EPAL

  • Lunghezza 1,000 mm
  • Larghezza 1,200 mm
  • Altezza 144 mm
  • Peso all’incirca 30 kg
  • Portata 1,500 kg

Carico massimo ammissibile con accatastamento – su una superficie dura e piana di un pallet inferiore non deve superare 4,500 kg


Controllo di qualità

La qualità è un criterio chiave per l’uso affidabile e sicuro degli europallet EPAL nelle catene di approvvigionamento di aziende operanti a livello internazionale.Il più grande pool di scambio europallet aperto al mondo, come unico è soggetto a controlli di qualità permanenti ed autonomi, che vengono effettuati da una delle più autorevoli società di certificazione al mondo La “Bureauau Veritas”.


Pallet EUR6 800x600 mm





Scarica una scheda di prodotto
Pallet EPAL in PDF sito:

www.epal.org.pl :

Dati e fatti

Materiale: n.13 tavole in legno di alta qualità, n.9 blocchetti in legno truciolare o legno massello, n.69 chiodi, eseguiti nel rispetto del Regolamento Tecnico EPAL

  • Lunghezza 800 mm
  • Larghezza 600 mm
  • Altezza 144 mm
  • Peso all’incirca 9,5 kg
  • Portata 500 kg

Carico massimo ammissibile con accatastamento – su una superficie dura e piana di un pallet inferiore non deve superare 2,000 kg


Marchiature

La sigla EPAL racchiusa nell’ovale sul blocchetto angolare di destra e di sinistra (a partire dal 08/2013). Il marchio IPPC, codice del Paese, numero di iscrizione del Servizio Fitosanitario Nazionale, trattamento termico (heat treatment)

Numero di licenza, anno, mese sul blocchetto centrale


Staffa di controllo EPAL

Dimensioni pallet in legno EUR


Tavola superiore intermedia

Nr

Componente

Quantità
di componenti

Dimensioni con umidità del legno non superiore a 22%

lunghezza

larghezza

spessore

1

Tavola superiore estrema

2 1200 145 22
2

Tavola superiore centrale

1 1200 145 22
3 2 1200 100 22
4

Traversa

3 800 145 22
5

Tavola inferiore estrema

2 1200 100 22
6

Tavola inferiore centrale

1 1200 145 22
7

Blocchetto esterno

6 145 100 78
8

Blocchetto centrale

3 145 145 78

Tutte le dimensioni sono in millimetri, secondo la Fiche UIC 435 . I blocchetti in legno massello o triturato sono ammessi.


Caratteristiche dei pallet EUR

I pallet EUR hanno le seguenti caratteristiche:

  • dimensioni esterne e dimensioni dei singoli elementi rigorosamente definite;
  • Il marchio di una ferrovia o EPAL racchiuso nell’ovale sul blocchetto di sinistra
  • Identificazione alfanumerica sul blocchetto centrale secondo il seguente schema - NNN-R-MM (Codice produttore di pallet-Anno di fabbricazione – Mese di fabbricazione);
  • simboli del trattamento termico ISPM15 (tassativo per pallets prodotti dopo 1.01.2010);
  • Staffa sul blocchetto centrale (obbligatorio per i pallets nuovi, come da tabella):
  • Chiodo di controllo della qualità di riparazione pallet
  • Smussatura uniforme di tutti i quattro angoli /spigoli del pallet su tutta l’altezza;

L’umidità di nuovi EURO pallets non deve superare 22%.

EURO pallets con il marchio EPAL, fabbricati dal 1.01.2010 devono essere tassativamente sottoposti al trattamento termico fitosanitario ISPM15 , certificati con la sigla IPPC. A partire dal 1.01.2011 diventa obbligatorio l’essicazione in forno.

Cechy palet

offerta

Copyright © 2022 JCG Producent Palet

Website created by strony internetowe wadowice

Dziękujemy, Twoje zapytanie zostało wysłane. Prosimy oczekiwać kontaktu z naszej strony.

Modulo di Contatto

Con l’invio di un messaggio attraverso il nostro modulo di contatto autorizzi JCG Sp.z o.o. al trattamento dei dati personali raccolti nel modulo di contatto, in particolare l’indirizzo di posta elettronica, al fine di instaurare o dare forma ad un rapporto giuridico ai sensi dell’articolo 18 comma 1 della legge del 18 luglio 2002 sulla prestazione dei servizi in forma elettronica (Gazz.Uff.del 2002 N.144, pos.104). Al Signore/a spetta il diritto di chiedere di accedere ai dati personali raccolti e di rettificarli.